Via Grecale 93, Lampedusa

(+39) 389 68 82 289

Seguici
blog

Dammusi a Lampedusa: Storia, Architettura e Vita Contemporanea.

Lampedusa, la più grande delle Isole Pelagie, è una destinazione rinomata per le sue acque cristalline e le spiagge paradisiache.
Ma oltre alle sue bellezze naturali, l'isola vanta anche una tradizione architettonica unica e affascinante: il dammuso.
Questo tipo di abitazione, tipica delle isole del Mediterraneo e in particolare di Pantelleria, ha trovato a Lampedusa una sua specifica declinazione.
In questo articolo esploreremo la storia, l'architettura e il significato contemporaneo del dammuso a Lampedusa,
offrendo una panoramica dettagliata di questa icona culturale e delle sue molteplici sfaccettature.

 Origini e Storia dei Dammusi

I dammusi è una costruzione in pietra di origine araba, importata nelle isole del Mediterraneo durante le dominazioni islamiche nel Medioevo.
La parola "dammuso" deriva dall'arabo "dammus", che significa "volta" o "costruzione a volta".
Questo tipo di abitazione è particolarmente diffuso a Pantelleria,
ma si è diffuso anche a Lampedusa, dove ha subito adattamenti specifici in base alle condizioni climatiche e alle risorse disponibili sull'isola.

Caratteristiche Architettoniche dei Dammusi

Il dammuso è caratterizzato da una struttura semplice ma estremamente funzionale. Le principali caratteristiche architettoniche includono:

Muri in Pietra: Costruiti con pietre locali, i muri dei dammusi sono spessi e massicci, offrendo eccellente isolamento termico.
Questo aiuta a mantenere l'interno fresco durante l'estate e caldo durante l'inverno.
Tetto a Cupola: Il tetto a cupola, spesso ricoperto di terra o vegetazione, è una delle caratteristiche più distintive dei dammusi.
Questa forma non solo facilita il deflusso dell'acqua piovana ma anche contribuisce all'isolamento termico.
Piccole Finestre: Le finestre dei dammusi sono generalmente piccole per limitare l'ingresso del calore durante i mesi estivi e mantenere la temperatura interna stabile.
Cisterne per l'Acqua: Data la scarsità d'acqua nelle isole, i dammusi sono spesso dotati di cisterne sotterranee per la raccolta dell'acqua piovana.

 Materiali Utilizzati nella Costruzione

I dammusi sono costruiti utilizzando materiali reperibili localmente, riflettendo un'architettura sostenibile e rispettosa dell'ambiente.
I materiali principali includono: 

Pietra Vulcanica: Utilizzata per i muri e il tetto, la pietra vulcanica è resistente e offre buone proprietà isolanti.
Calcarenite: Una pietra sedimentaria che viene spesso utilizzata per rifinire gli angoli e le cornici delle porte e delle finestre.
Malta Calce e Sabbia: Utilizzata per legare le pietre insieme, questa malta tradizionale è composta da calce e sabbia, von intonaco  a squama di pesce materiali che permettono alla struttura di "respirare". Un esempio di costruzioni di questa categoria sono quelle che compongono il Villaggio Lampedusa Dammusi.

Adattamenti Moderni dei Dammusi

Negli ultimi decenni, il dammuso ha subito diversi adattamenti per rispondere alle esigenze della vita contemporanea.

Questi cambiamenti hanno permesso di preservare il fascino tradizionale delle abitazioni, migliorando al contempo il comfort e la funzionalità.

Il villaggio Blu e Green ha sfruttato queste tipiche costruzioni dell'isola per creare un villaggio con splendide camere a Lampedusa.


Gli adattamenti moderni includono.

Impianti Elettrici e Idraulici Moderni: L'integrazione di impianti elettrici e idraulici moderni ha reso i dammusi adatti alla vita contemporanea,
senza compromettere l'estetica tradizionale.
Arredamento Moderno: Molti dammusi sono stati arredati con mobili moderni e comfort contemporanei, creando un interessante contrasto tra tradizione e modernità.
Sistemi di Climatizzazione: Pur mantenendo la loro capacità di isolare naturalmente, alcuni dammusi sono stati dotati di sistemi di climatizzazione
per garantire un comfort ottimale durante tutto l'anno.

 I Dammusi nella Cultura Contemporanea

Oggi i dammusi non è solo una testimonianza del passato, ma anche una parte integrante della vita culturale e turistica di Lampedusa.
Molti dammusi sono stati restaurati e trasformati in alloggi turistici, offrendo ai visitatori l'opportunità di vivere un'esperienza autentica e immersiva.
Inoltre, il dammuso è diventato un simbolo di sostenibilità e rispetto per l'ambiente, incarnando valori che sono sempre più apprezzati nella società contemporanea.

I Dammusi come Alloggio Turistico

L'uso dei dammusi come alloggio turistico è diventato sempre più popolare negli ultimi anni.
Queste abitazioni offrono un'alternativa unica agli hotel tradizionali, permettendo ai visitatori di immergersi nella cultura e nella storia di Lampedusa.
Gli alloggi turistici nei dammusi variano da semplici camere , spesso con vista giardini.

Esperienze di Alloggio nei Dammusi:

Autenticità: Alloggiare in un dammuso permette di vivere un'esperienza autentica, circondati dalla storia e dalla tradizione.
Comfort Moderno: Nonostante il fascino storico, i dammusi offrono comfort moderni come Wi-Fi, aria condizionata.
Privacy e Tranquillità: Molti dammusi sono situati in zone tranquille e isolate, offrendo un'oasi di pace lontano dalla folla turistica.

I Dammusi e la Sostenibilità Ambientale

I dammusi sono un esempio di architettura sostenibile che utilizza materiali locali e tecniche costruttive tradizionali
per creare abitazioni efficienti dal punto di vista energetico. Le caratteristiche che rendono il dammuso una soluzione sostenibile includono:
Isolamento Naturale: Le spesse mura in pietra e il tetto a cupola offrono un eccellente isolamento termico,
riducendo la necessità di riscaldamento e raffreddamento artificiale.
Raccolta dell'Acqua Piovana: Le cisterne per la raccolta dell'acqua piovana
sono un esempio di come i dammusi utilizzano risorse naturali per soddisfare le esigenze quotidiane.
Materiali Locali: L'uso di pietra vulcanica e calcarenite locali riduce l'impatto ambientale associato al trasporto di materiali da costruzione.

Restauro e Conservazione dei Dammusi

Il restauro e la conservazione dei dammusi sono fondamentali per preservare questo patrimonio architettonico.
I progetti di restauro devono rispettare le tecniche costruttive tradizionali e utilizzare materiali compatibili per mantenere l'integrità storica delle strutture.

 Il Futuro dei Dammusi a Lampedusa

Il futuro dei dammusi a Lampedusa è promettente, grazie alla crescente consapevolezza dell'importanza di preservare il patrimonio culturale
e alla continua domanda di esperienze turistiche autentiche. Le iniziative di conservazione e i progetti di restauro continuano a ricevere supporto da parte delle autorità locali
e delle organizzazioni culturali, garantendo che il dammuso rimanga un simbolo vitale dell'identità di Lampedusa.

Conclusioni

I dammusi rappresenta un simbolo importante del patrimonio culturale e architettonico di Lampedusa.
Con le sue radici profonde nella storia e nella tradizione, questo tipo di abitazione offre un esempio di come l'architettura
sostenibile possa rispondere alle esigenze contemporanee senza compromettere l'autenticità e l'integrità storica.
Alloggiare in un dammuso permette di vivere un'esperienza unica, immersi nella bellezza naturale e nella cultura di Lampedusa,
e contribuisce a preservare questo patrimonio per le future generazioni.
La crescente consapevolezza dell'importanza della conservazione e la domanda di turismo responsabile garantiscono
che i dammusi continuerà a essere un simbolo vitale dell'identità di Lampedusa per molti anni a venire.